Ross54 - Fulcrum Bene, abbiamo finito tutte le sessioni di registrazione il post mastering e finalmente FULCRUM è pronto a prendere vita vera, è con emozione che dico questo, un anno di lavoro, molte sessioni di registrazione nuovi arrangiamenti, il tutto condito da un interesse profondo per il lavoro che stavamo svolgendo.

L'altmosfera che respiriamo oggi si è consolidata grazie al nostro impegno alla nostra amicizia al rispetto reciproco, all'apertura mentale che abbiamo e all'accettazione di tutte le soluzioni che sono state proposte nel creare questo lavoro.

Come fondatore della band e come amico di lunga data di tutti i componenti la stessa voglio ringraziare i miei compagni di avventura, per la dedizione che hanno dimostrato nel portare a temine questo disco, come amico li ringrazio per i momenti bellissimi che passiamo insieme, e continueremo a passare insieme qualunque sia il destino che tutti noi avremo nel futuro.

Ovviamente ci auguriamo di riscuotere un po' di consenso da parte del pubblico e di suonare tanto, per poter condividere con più gente possibile le emozioni che la nostra musica vuole dare, spero che questo sia possibile, tutti noi siamo convinti che avverrà nel futuro.

In realtà non abbiamo bisogno di diventare delle star, ma il nostro vero bisogno è condividere emozioni, e questo avviene quando comunichiamo con chi ascolta la nostra musica. Ci auguriamo di poter vivere di musica come ripeto non per arrcchirci ma per condividere emozione. Credo questo sia il desiderio più grande di ogni musicista. Se si ama la musica, se si ama il contatto con la gente, sei ama l'arte come mezzo di comunicazione, esiste solo un modo, suonare.

Come ultima nota voglio aggiungere che la registrazione di ogni brano è stata eseguita dal vivo in studio e che non ci sono sovraincisioni, abbiamo optato per questo sistema poco ortodosso per un motivo fondamentale, siamo una live band, ciò che è inciso sul disco è esattamente ciò che sentirete se verrete a vederci, la nostra musica si basa sul suono non sui testi e sulla interazione che le vibrazioni sonore danno tra chi suona e chi ascolta, qui avviene lo scambio emozionale, per cui abbiamo registrato in questo modo per evitare di perdere anche una sola emozione, in questo caso le emozioni condivise sono solo le nostre, ma vi garantisco che dal vivo proverete un grande piacere nell'ascoltarci.

Grazie da tutta la band per il tempo che dedicherete a leggere questo scritto